Il pellegrinaggio della diocesi di Como

Domenica scorsa la partenza. Oggi la visita della grotta 
 
È entrato nel vivo il pellegrinaggio diocesano a Lourdes, organizzato in occasione del 150esimo anniversario dell’apparizione della Madonna nella grotta di Massabielle. In questa settimana, oltre 3.200 pellegrini arriveranno da Como per alcuni giorni di preghiera e raccoglimento. Un pensiero particolare, alla partenza, è stato rivolto dal vescovo di Como, monsignor Diego Coletti, al suo predecessore, monsignor Alessandro Maggiolini, da tempo malato e da alcuni giorni ricoverato all’ospedale Valduce. Tra i pellegrini comaschi arrivati in queste ore a Lourdes ci sono anche 400 malati. Coletti ha invitato a pregare anche per il vescovo emerito, alle prese con problemi di salute e quindi per primo nelle condizioni di malato. Oggi, a Lourdes arrivano gli ultimi 600 degli oltre 3.200 pellegrini della diocesi. Tra loro anche una quarantina di studenti delle superiori che hanno voluto vivere in prima persona l’esperienza del viaggio alla grotta di Bernadette.
Anna Campaniello

Advertisements


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...