Pranzo natalizio con l’Unitalsi

ISERNIA – È in programma domani a Isernia un pranzo a cui prenderanno parte circa cento persone tra volontari e diversamente abili. L’iniziativa della sottosezione Isernia Venafro dell’Unitalsi è organizzata in collaborazione col Centro Anziani “Sabino D’Acunto”.

Gli ospiti trascorreranno una giornata insieme pranzando i famosissimi ravioli di Scapoli cucinati appositamente dalle signore della pro loco del paese; chiunque può dare una mano (contattare il n. 086529305) per unirsi ad un gruppo di volontari dell’Unitalsi, che da anni offrono il loro impegno anche nei momenti di festa, a dimostrazione che non tutti i giovani sono ormai privi di valori morali ma, a quanto sembra, nella nostra città tanti di loro si realizzino con impegni laboriosi ed altruistici, piuttosto che con squallidi e vuoti divertimenti.
Fondata nel 1903, l’Unitalsi (Unione nazionale italiana trasporti ammalati a Lourdes e santuari internazionali) è una associazione che, attraverso l’opera di volontari, si propone di realizzare una crescita umana e cristiana dei propri aderenti e di promuovere un’azione di evangelizzazione e di apostolato verso e con gli ammalati e i disabili. L’attività dell’Unitalsi si concretizza principalmente nella promozione di pellegrinaggi a Lourdes, Loreto e Fatima dove i partecipanti – personale di servizio, ammalati e disabili – vivono una meravigliosa esperienza di fede



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...