“La bibbia giorno e notte” Oscar TV 2009

riportiamo dal Facebook PRESIDENZA NAZIONALE UNITALSI

UN GRANDE IMPEGNO PER L’UNITALSI

Domenica 8 marzo, al Teatro Ariston di Sanremo, nel corso della serata di gala della 49ma edizione Premio Regia Televisiva, una famiglia UNITALSIANA rappresenterà tutti i lettori

“La Bibbia giorno e notte”, la più lunga diretta nella storia della televisione mondiale, un’esperienza dal sapore interreligioso che ha portato in Tv la lettura integrale della Bibbia, senza interruzioni e commenti, per sette giorni e sei notti. Questo straordinario evento promosso dalla Rai, creato ed ideato da Giuseppe De Carli ed Elena Balestri di Rai Vaticano, riceverà l’Oscar Tv 2009 nel Teatro Ariston di Sanremo, con diretta su Raiuno il prossimo 8 marzo in prima serata.
Particolare motivo di orgoglio per noi Unitalsiani è questo riconoscimento che premia anche la nostra Sorella Elena Balestri della Sottosezione di Roma che ha saputo curare nei minimi particolari questa lunga diretta televisiva.


L’Unitalsi – tramite le voci unanime dei propri volontari – apprende con gioia il prestigioso riconoscimento attribuito all’evento al quale tutta l’Associazione ha preso parte per garantire il trasporto dei disabili, l’accoglienza dei visitatori e il servizio d’ordine per le 139 ore di diretta televisiva.
Il nostro Presidente Nazionale Antonio Diella i due Vice Presidenti, Salvatore Pagliuca e Marco Tampellini, hanno guidato, insieme a tantissimi altri volontari, questa nostra famiglia UNITALSIANA che ha contribuito in maniera significativa a rendere ancor più bello l’evento televisivo speciale dell’anno.
La Basilica di Santa Croce in Gerusalemme di Roma, che ha accolto circa 1.452 lettori di ben 64 paesi, è stato il cuore pulsante di questa indimenticabile esperienza.
Numerosi i volontari ed i disabili che, dalle diverse sezioni Unitalsi, non hanno voluto far mancare la propria presenza offrendo dopo numerose ore di viaggio, anche nel cuore della notte, la propria voce per la lettura dei brani biblici.
Tra i primi lettori ad inaugurare la maratona televisiva, dopo il Santo Padre Benedetto XVI, dinanzi al leggio è salita una famiglia unitalsiana Abruzzese composta da padre, madre e due figli. Sarà la stessa famiglia del nostro Barelliere Dante D’Elpidio a salire sul palco dell’Ariston, durante la trasmissione condotta da Carlo Conti e da Daniele Piombi, in rappresentanza di tutti i lettori.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...