“Guarita a Lourdes”, oggi le visite. E’ il giorno della verità

Alle Molinette la «miracolata»
“Guarita a Lourdes”, oggi le visite

Torino – E’ il giorno della verità. Sarà visitata stamattina, alle Molinette, Antonia Raco, la donna cinquantenne di Francavilla in Sinni (provincia di Potenza) che dopo quattro anni su una sedia a rotelle ha ripreso a camminare al rientro da un pellegrinaggio a Lourdes. La donna – in cura presso il centro Sclerosi laterale amiotrofica (Sla) delle Molinette – sarà sottoposta ad esami per cercare di far luce su una guarigione che sa di miracolo.
Antonia Racco, moglie e madre di quattro figli, dal 2006 era bloccata sulla sedia a rotelle. A inizio agosto è partita insieme ad altri 700 malati per un pellegrinaggio al santuario Notre Dame di Lourdes. «Appena immersa nella piscina – racconta – ho sentito un dolore forte alle gambe, poi una sensazione di leggerezza». Per cinque giorni, finché non è tornata a casa, ha nascosto il suo segreto per paura del giudizio degli altri, finché «ho sentito come una voce che mi diceva di dire a tutti che potevo camminare». Così si è alzata dalla carrozzina e ha abbracciando marito e figli: «Guardate, cammino».
Il pellegrinaggio era guidato dal vescovo della diocesi di Tursi-Lagonegro, Francesco Nolè. Antonia Raco era accompagnata dal parroco di Francavilla in Sinni, Franco Lacanna.

marco accossato



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...