“Alzati e cammina!” La donna con la SLA e il miracolo di Lourdes

Da sempre il nostro Sito accetta qualsiasi tipo di pareri, quando sono espressi in maniera pacata e con cognizione di Causa…

Abbiamo trovato su WordPress un articolo di FABIO TURONE che vi segnaliamo. Comincia cosi:

“Alzati e cammina!” La donna con la SLA e il miracolo di Lourdes

Sono sempre belle le storie dei miracoli.

Un attimo prima uno aveva una brutta malattia e un attimo dopo sta meglio, o magari è guarito del tutto.
Come la signora di cui parlano i giornali, che è partita per Lourdes in barella – per colpa della sclerosi laterale amiotrofica che da alcuni anni l’aveva progressivamente costretta in sedia a rotelle – ed è tornata praticamente guarita.

Leggi tutto Cliccando qui


2 commenti on ““Alzati e cammina!” La donna con la SLA e il miracolo di Lourdes”

  1. Fabio Turone scrive:

    Grazie della segnalazione, e del giudizio di valore.

    Credo sia utile precisare che non credo ai miracoli, in questo caso e in assoluto, e che il mio post è molto critico con chi ha parlato o ha lasciato che si parlasse di evento simil-miracoloso senza spiegare che in realtà si tratta di eventi noti alla scienza, seppure rari, che nessuno prima ha mai sentito il bisogno di associare con un intervento soprannaturale.

    Il titolo originale del post è:
    “Alzati e cammina!” La donna con la SLA e il miracolo di Lourdes

    Cordiali saluti

    Fabio Turone

    • hospitaliers scrive:

      Caro Fabio, grazie per la puntualizzazione.
      A noi preme molto il tuo e il giudizio di tutti.
      I Giudizi quando sono espressi in maniera pulita e con chiarezza sono sempre i benvenuti.
      Speriamo di poterti chiarire la nostra posizione di neutralità in questa vicenda.
      Lavorando da tanti anni a Lourdes a stretto contatto con la malattia e la sofferenza abbiamo imparato a capire che i miracoli sono molteplici ma hanno, a volte, un punto di vista differente a seconda del modo di vedere e Vivere Lourdes.
      Noi consideriamo miracoli anche le “semplici” conversioni o le amicizie fra di noi che sono durature da anni.
      Per noi un miracolo a Lourdes puo essere diverso da quello illustrato dalla Stampa.
      Ci emozioniamo di fronte a questi avvenimenti ma ci esaltiamo davanti a quelli che incrociamo quotidianamente nel nostro Servizio in quel di Lourdes.
      Chi ti scrive ora era in servizio a Lourdes nel periodo in cui la Signora Raco si è bagnata da noi alle piscine, potrei confessare tante altre “grazie” che la Madonna ha voluto regalarci in quel periodo, ma che la Stampa non segnala perchè non hanno nulla di Clamoroso o Sensazionalistico (senza nulla voler togliere alla guarigione prodigiosa della Signora RACO).
      Un saluto e grazie del tuo pensiero che ci hai lasciato


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...